Privacy Policy 18 Maggio. Fase 2, riapriamo! Garantendo la sicurezza - Gelateria del lago
Dopo 70 giorni di chiusura, riapriamo. Con una parola chiara fissa in mente: SICUREZZA.

70 giorni a porte chiuse

Sono passati più di due mesi da quel fatidico 8 Marzo in cui abbiamo chiuso le porte per non essere motivo di assembramenti. Due mesi in cui le vite di ognuno di noi sono cambiate.

Innanzi tutto, ringraziamo davvero di cuore tutti quelli che in questi 70 giorni ci hanno scelto, che hanno scelto il nostro gelato a domicilio. Siete stati in molti, più di quanti ci aspettassimo. E ci avete permesso di guardare al futuro con un po’ di speranza nonostante tutto. Grazie. Grazie davvero.

Riapriamo

Domani riapriamo. È tutto un divenire di nuove idee e gestione delle cose che si adegua in tempi rapidi a cosa succederà. Abbiamo utilizzato questo sistema (di adattamento continuo a ciò che succede) per la consegna a domicilio e lo usiamo anche per la riapertura.

Come lo facciamo

Al momento abbiamo deciso di usare questo sistema:  

  • Un tavolino all’ingresso (che diventano due nel fine settimana per raddoppiare la velocità con cui serviamo gli ordini).
  • Cartellonistica che vi informa dei gusti disponibili, dei prezzi e che ricorda a tutti le norme di sicurezza.
  • Telo trasparente di protezione fra noi e voi.
  • Usiamo sempre guanti e mascherina e utilizziamo supporti per non toccare i soldi con lo stesso guanto con cui tocchiamo i prodotti che vi serviamo.

Parola d’ordine: sicurezza.

La coda si fa all’esterno del locale e sarà nostro compito fare avanti e indietro per fare i gelati da voi ordinati (a fine anno saremo pronti per la maratona di New York!).

Vi lasciamo fuori dal locale non perché abbiamo paura di voi, ma perché ci teniamo a voi. La parola chiave è una sola: #sicurezza. Perché non vogliamo tornare in lock-down, non vogliamo correre alcun rischio di farvi ammalare e di ammalarci noi stessi.

Salta la coda

Non sappiamo quanto sarà il tempo d’attesa per voi con questo nuovo sistema… Bisognerà vederlo. Ci siamo attrezzati per rendere il procedimento il più veloce e pratico che ci sia consentito, ma dobbiamo testarlo.
Per questo motivo abbiamo però introdotto la possibilità di usufruire del servizio salta la coda. Vi sarà consentito prenotare e pagare online la vostra vaschette direttamente dal nostro sito e effettuare il ritiro senza attesa.

A cosa non rinunciamo

Quest’anno abbiamo rimodernato completamente il locale a partire dall’introduzione della nostra linea eccellenza (di cui abbiamo registrato il marchio), all’acquisto di nuove attrezzature all’avanguardia per servirvi un prodotto sempre migliore. Il lasciarvi fuori dalle nostre porte è una cosa che ci addolora anche per questi motivi. Ci addolora la rinuncia a scambiare quattro chiacchiere con i clienti che si soffermavano nel nostro locale.

È doloroso ma essenziale. Siamo già pronti a riaprire le porte a tutti voi appena questa emergenza farà scorgere la fine, per il momento però vi chiediamo un piccolo sforzo di adattamento.

In questo nostro cambiamento non rinunciamo minimamente alla cordialità, efficienza e qualità del prodotto che garantivamo prima dell’avvento di questa difficile situazione.

Insieme

Ci siete mancati, ci è mancato il rapporto con la clientela. Il vedere il signore che ogni giorno prende la sua coppetta tutta fior di latte. Sempre, indipendentemente da qualsiasi cosa. Ci è mancata la famiglia mamma, papà, due ragazze e un figlio, che ci vengono a trovare più volte alla settimana, che portano sempre con loro un sorriso contagioso. Siamo sicuri di vedere quel sorriso anche sotto alla mascherina. Ci mancano questi e altri mille esempi di bella quotidianità a cui ci siamo abituati. A cui ci avete abituato.

A tutti voi, a presto.

(per restare aggiornati sugli orari di apertura, vi invitiamo a seguirci su facebook o instagram)

Categoria
Tags

Non ci sono risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *